Quando parliamo di “terapia digitale”, ci riferiamo all’uso di sistemi / piattaforme digitali per il trattamento di condizioni mediche. La terapia digitale può essere utilizzata indipendentemente o in combinazione con la terapia convenzionale 1 . Ad esempio, alcuni dispositivi complementano le terapie tradizionali aiutando i pazienti a gestire la loro condizione, ricordandogli quando assumere i …

by Talka.io

Non c’è tema più attuale del lavoro da remoto, e anche i professionisti sanitari sempre più spesso si trovano a fare i conti con l’impossibilità di essere fisicamente presenti in studio con i propri pazienti. Oggi vi vogliamo presentare alcuni alcuni strumenti che vi saranno utili per lavorare da remoto e rimanere in contatto con …

by Talka.io

Nell’ultimo post sul nostro blog abbiamo affrontato il tema della gamification definendola come una  una metodologia che prevede l’aggiunta di elementi tipici del gioco al fine di rendere la piattaforma maggiormente stimolante per l’utente. In questo articolo approfondiamo il tema portando due esempi ( o meglio due giochi) che abbiamo sviluppato nell’ultimo mese focalizzandoci sugli …

by Talka.io

Uno degli aspetti su cui ci stiamo focalizzando in fase di sviluppo di Talka.io è la creazione di una piattaforma che sia coinvolgente per il paziente. Crediamo che, creando un’esperienza divertente, il paziente sarà maggiormente coinvolto e quindi motivato a svolgere gli esercizi di logopedia assegnati.Quella che vi presentiamo oggi è una prima introduzione alla …

by Talka.io

Quando comunichiamo, ciò che viene trasmesso va oltre a ciò che vorremmo dire unicamente con le parole. Al verbale si accostano aspetti comunicativi non verbali e paraverbali che influenzano l’efficacia del nostro messaggio. La comunicazione verbale è rappresentata quindi dalle parole che si utilizzando quando si parla o si scrive ed è la comunicazione maggiormente …

by Michele Cavicchioli

I disturbi specifici di linguaggio (DSL) sono disturbi che insorgono in età pre-scolare (dai 2-6 anni) e si caratterizzano per la presenza di difficoltà nell’acquisizione e sviluppo del linguaggio orale, in assenza di altri deficit cognitivi e/o neurologici e/o sensoriali (es: alterazioni neurologiche, ritardi mentali o disturbi dell’udito) e per questo definiti “specifici” (perché riguardano …

by Michele Cavicchioli